5 Provider VPN senza log per migliorare la tua privacy

Ci osservano. Non sto cercando di spaventarti. Ma questa è la verità. I siti web che visitiamo, i file che scarichiamo, le cose che acquistiamo vengono tutte monitorate dai provider di servizi Internet, da quelli che conservano i cookie, i social media tracker e, naturalmente, dal nostro governo. Inoltre, se esiste una legge sulla conservazione dei dati nel tuo paese, tutte le attività online sono soggette ad archiviazione per un certo periodo di tempo. Se non impazziamo noi, la nostra privacy online lo farà!

In quanto sostenitore della privacy, credo che tutto ciò che facciamo online dovrebbe restare tra noi e i nostri dispositivi. Affinché ciò accada, abbiamo bisogno di strumenti di backup per migliorare la nostra sicurezza online: servizi VPN affidabili senza log (no-log)!

In questo articolo, ti presenterò i migliori fornitori di VPN senza log (no-log) per aggirare la legge sulla conservazione dei dati, prevenire il monitoraggio online e stare alla larga dall’ISP e dallo spionaggio del governo.

Una rapida panoramica dei migliori provider VPN senza log (no-log) sul mercato:

1. ExpressVPN
Giurisdizione: Isole Vergini Britanniche; Nota politica del senza log (no-log); Audit da PWC; Server RAMDisk, crittografia a 256 bit con 4 diversi protocolli, Kill Switch e DNS privato. Velocità media: 60+ Mbps, a partire da 6,67 $ al mese.

2. SurfShark
Giurisdizione: Isole Vergini Britanniche; Nessun registro delle attività; Audit di Cure53; Server RAMDisk, crittografia a 256 bit con 2 diversi protocolli, Kill Switch e funzionalità di blocco di annunci / tracker. Velocità media: 70+ Mbps, a partire da 2,49 $ / mese.

3. NordVPN
Giurisdizione: Panama; Nessun registro delle attività; Audit di PWC e Big 4; Server RAMDisk, crittografia a 256 bit con 3 diversi protocolli e Kill Switch. Velocità media: 70+ Mbps, a partire da 3,71 $ al mese.

4. Perfect Privacy
Giurisdizione: Svizzera con nota politica senza log (no-log); Crittografia a 256 bit con 2 diversi protocolli, Kill Switch, DNS privato e crittografia di più server, modalità Stealth, NeuroRouting e funzionalità TrackStop. Velocità media 20 Mbps +, a partire da 8,89 $ al mese.

5. VyprVPN
Giurisdizione: Svizzera; Nessun registro delle attività; Audit di Leviathan; Server distribuiti autonomamente, crittografia a 256 bit con 4 diversi protocolli, Kill switch e DNS privato. Velocità media: 30+ Mbp, a partire da 2,5 $ al mese.

Sebbene questi servizi VPN siano in grado di migliorare la nostra privacy online, sceglierne uno scarso potrebbe diventare un’esperienza disastrosa. Adesso, la nostra preoccupazione principale è quella di rimanere indietro. Pertanto, ci concentreremo su provider VPN di qualità che non conservano o archiviano alcun log.

Ancora! Non è facile trovare un fornitore adeguato sul mercato. Ci sono così tanti criteri da soddisfare …

Criteri per analizzare le VPN senza log

È pratica comune scrivere un mucchio di frasi senza senso sulla pagina “Tutela della privacy” come “non conserviamo alcun registro, apprezziamo la tua privacy …” Non è così semplice.

Se ci troviamo a lavorare con un’azienda grossa, la privacy dovrebbe essere di prim’ordine. Ecco perché ho creato una lista da tenere a mente quando andiamo a fare la nostra scelta. Una VPN affidabile e senza log (no log) deve avere le seguenti caratteristiche. Solo in questo modo un provider VPN potrà mantenere le sue promesse.

Stai lontano dalla 5/9/14 Eyes Alliance

L’argomento può sembrare strano. Eppure, in tutto il mondo, ci sono diversi paesi che condividono intelligence. Questi paesi sono così severi quando si tratta di informazioni che quasi nulla può sfuggire alla loro attenzione. L’alleanza è iniziata con il Regno Unito e gli Stati Uniti, poi si è estesa ad altri 12 paesi.

Paesi della 5 Eyes: Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda

Paesi della 9 Eyes: 5 Eyes + Danimarca, Francia, Paesi Bassi e Norvegia

Paesi della 14 Eyes: 9 Eyes + Germania, Belgio, Italia, Spagna e Svezia

Questi paesi sono obbligati a condividere informazioni sensibili tra loro. Quindi, cercheremo provider VPN che sono stati fondati al di fuori dei paesi della 5/9/14 Eyes Alliance.

Politica di cancellazione dei log

Nessuna compagnia VPN ti dirà: “Conserviamo i log”. Proprio perchè lo scopo principale dei servizi VPN è la privacy, cercheranno di non spaventarti. Questo è il motivo per cui potresti leggere alcune false promesse o termini poco chiari nelle pagine della privacy policy.

Conosco bene queste parole fuorvianti e ho esaminato tutti i termini sulla privacy dei servizi che ho esaminato finora. Ed è per questo che ci rimangono solo pochi provider che offrono privacy policies chiare e facili da seguire.

Audit di terze parti

Non proprio necessario. Tuttavia, è una bella cosa sapere che una società indipendente controlla tutti i server e il software dei servizi VPN.

In questo modo, possiamo assicurarci che l’azienda rispetti i termini della politica sulla privacy e che sia sostenuta da una terza parte.

Server stabili e software di qualità

È indiscusso che la vera politica no-log debba essere supportata sia da server stabili che da app funzionanti. Una società può soddisfare tutti i requisiti di cui sopra. Tuttavia, se i server non sono stabili e le app non funzionano correttamente, la nostra esperienza VPN potrebbe trasformarsi in tragedia.

Pertanto, server o app stabili e una velocità decente sono criteri essenziali.

Iniziamo!

I 5 migliori provider VPN senza log (no-log)

1. ExpressVPN

ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche, dove non esiste una legge obbligatoria sulla conservazione dei dati. Lontano da Eyes 5/9/14, Le isole vergini offrono un posto fantastico per una migliore privacy. ExpressVPN spiega:

  • Le Isole Vergini Britanniche, pur condividendo la regina della Gran Bretagna, sono un gruppo di isole autogestite situate nei Caraibi. Le Isole vergini hanno una propria legislatura eletta dai cittadini delle isole, una magistratura indipendente e una forza di polizia nazionale. Il codice di leggi che le società nelle Isole Britanniche sono tenute a rispettare è stato emanato lì nel luogo, non nel Regno Unito.

Inoltre, ExpressVPN ha una pagina sulla privacy estremamente chiara e di facile comprensione in cui è possibile trovare risposte alle tue domande relative alla privacy. Per quanto riguarda i registri delle attività online, ExpressVPN afferma:

  • Non raccogliamo log di attività, inclusa la cronologia di navigazione, la destinazione del traffico, il contenuto dei dati o i DNS. Inoltre, non memorizziamo mai i registri di connessione, ovvero il tuo indirizzo IP, il tuo indirizzo IP VPN in uscita, il timestamp della connessione o la durata della sessione.

Oltre alle parole, PWC di terze parti ha anche eseguito un audit del servizio e ha approvato il modo in cui ExpressVPN mantiene le promesse con i suoi TrustedServer.

Pensi sia abbastanza? Non esattamente!

19 dicembre 2016, la Turchia subisce l’assassinio di Andrei Karlov. Gli agenti di polizia turchi hanno scoperto che l’indirizzo IP dell’assassino apparteneva ai server di ExpressVPN.

Secondo Hurriyet Daily News:

  • L’indirizzo IP utilizzato durante l’uccisione è stato affittato da Express VPN, che non registra i log delle connessioni. Le comunicazioni dell’accusa con la società non hanno prodotto risultati poiché Express VPN ha dichiarato di non essere soggetta alle norme delle leggi statunitensi e dell’UE.

In relazione all’argomento, ExpressVPN aggiunge:

  • Come abbiamo dichiarato alle autorità turche nel gennaio 2017, ExpressVPN non possiede e non ha mai posseduto ri log dei clienti, per cui non possiamo sapere quale cliente stava utilizzando gli IP specifici citati dagli investigatori. Inoltre, non siamo stati in grado di vedere quali clienti hanno effettuato l’accesso a Gmail o Facebook durante il periodo in questione, poiché non conserviamo i registri.

Ora che siamo soddisfatti della comprovata politica di no-log di ExpressVPN, è il momento di entrare nei dettagli tecnici del servizio.

In che modo ExpressVPN gestisce la sua politica senza log (no-log) con gli Stati sopra citati sul lato server e software?

ExpressVPN gestisce la sua infrastruttura solo su server RAMDisk. Ciò rende impossibile la registrazione sui server. Inoltre, questa tecnologia viene sottoposta a backup tramite le seguenti funzionalità:

  • Protocolli e crittografia: ExpressVPN ha 4 diversi protocolli: Lightway, OpenVPN, IKev2 e L2TP con crittografia a 256 bit.
  • DNS privato: utilizzando il DNS privato di ExpressVPN, puoi prevenire potenziali fughe di IP / DNS.
  • Kill Switch: è possibile interrompere tutto il traffico Internet se sei disconnesso dal server VPN.

Secondo la nostra esperienza ormai maturata da anni, con l’insieme delle funzionalità sopra descritte, ExpressVPN offre una connessione stabile e ad alta velocità fino a oltre 60 Mbps.

Con un unico account, puoi proteggere fino a 5 dispositivi contemporaneamente. C’è una garanzia di rimborso di 30 giorni e puoi iniziare a utilizzare ExpressVPN a partire da 6,67 $ al mese.

2. SurfShark

Un nuovo arrivato nella nostra lista. SurfShark è un altro provider VPN con sede nelle Isole Vergini britanniche che offre non solo il miglior rapporto qualità/prezzo sul mercato, ma non conserva i log degli utenti.

Il fatto di essere lontani da 5/9/14 Eyes offre molta flessibilità alla privacy policy di SurfShark. L’azienda afferma:

Una VPN che non conserva i log non raccoglierà mai dettagli tra i quali:

  • “Indirizzo IP
  • Cronologia di navigazione
  • Larghezza di banda utilizzata
  • Informazioni della sessione
  • Traffico di rete
  • Timestamp di connessione

In breve, una VPN senza log (no-log) come Surfshark non tiene traccia della tua posizione o delle tue azioni online in alcun modo.”

Queste frasi possono non aver senso per noi. Tuttavia, SurfShark è uno di quelli con politica senza log (no-log).

  1. Giurisdizione,
  2. Crittografia AES-256-GCM,
  3. Protocolli OpenVPN e IKev2,
  4. Una soluzione dedicata alle perdite di IP, DNS e WebRTC,
  5. E la modalità Camouflage per offuscare i server VPN in modo che la nostra connessione VPN appaia normale all’ISP.

Nel 2020, SurfShark ha anche trasformato tutta la sua infrastruttura di dischi rigidi HDD in server RAMDisk. L’azienda cerca di stare al passo con le ultime tendenze in materia di privacy e sicurezza. C’è altro?

Prima di tutto, nella nostra recente recensione sulle VPN, SurfShark è una delle aziende che mantiene effettivamente le sue promesse fornendo tutte le funzionalità di cui sopra. Inoltre, una discreta velocità di connessione VPN fino a 70+ Mbps si rivela essere un grande vantaggio.

In secondo luogo, SurfShark ha fatto controllare il suo servizio. Il servizio tedesco di Audition Cure53 ha riscontrato problemi di codifica nell’estensione del browser VPN. Eppure, senza troppi intoppi, SurfShark li ha risolti tutti.

Infine, SurfShark è uno dei migliori provider VPN più economici sul mercato. Con la garanzia di rimborso entro 30 giorni, puoi iniziare a utilizzare SurfShark da 2,49 $ al mese e proteggere contemporaneamente un numero illimitato di dispositivi.

3. NordVPN

NordVPN è un altro provider VPN senza log (no log) con sede a Panama. Negli ultimi anni, l’azienda è cresciuta in modo esponenziale sia con il suo prezzo competitivo che tramite app dedicate è compatibile con quasi tutte le piattaforme che richiedono una VPN. Tuttavia, cosa più importante, la sua rigorosa politica senza log (no-log) è stata in grado di attirare molti clienti verso la fidata “Legge sulla conservazione dei dati di Panama”

Oltre ad essere isolata dagli occhi 5/9/14, NordVPN ha una pagina di informativa sulla privacy facile da seguire fortemente incentrata sulla libertà dei suoi utenti:

  • NordVPN garantisce una rigorosa politica senza log (no-log) per i suoi servizi, il che significa che le tue attività che utilizzano NordVPN sono caratterizzate da un processo tecnico automatizzato, non vengono monitorate, registrate, archiviate o trasmesse a terze parti. Non vengono memorizzate timestamp di connessione, informazioni sulla sessione, larghezza di banda utilizzata, registri di traffico, indirizzi IP o altri dati…

Per quanto riguarda l’audizione indipendente di Big 4 – PWC, NordVPN mantiene queste informazioni disponibili solo ai suoi utenti. In breve, la società approva la politica di no-log di NordVPN con le seguenti parole:

  • …E’ adeguatamente progettato e implementato grazie alla configurazione del server insieme all’infrastruttura centrale …

Tuttavia, come può NordVPN rendere possibile il no-logging?

La risposta sta nella struttura del server e nello straordinario software. Diamo un’occhiata a ciò che offre NordVPN in termini di privacy e sicurezza.

  • RAMDisk solo server per rendere impossibile registrare qualsiasi attività sul server.
  • Protocolli OpenVPN, IKev2 e NordLynx (WireGuard) con crittografia a 256 bit.
  • Kill Switch e protezione da perdite di IP / DNS per prevenire eventuali perdite.

La nostra recente recensione dà la sua approvazione anche alle prestazioni di stabilità e velocità di NordVPN di oltre 70 Mbps. Tuttavia, da tenere a mente, il tracker di NordVPN e la tecnologia di blocco degli annunci non funzionano correttamente.

A partire da 3,71 $ al mese, è possibile usufruire di tutte queste funzionalità e della massima privacy su 6 dei tuoi dispositivi contemporaneamente. Se non ti piace il servizio, puoi chiedere un rimborso entro 30 giorni.

4. Perfect Privacy

Vorrei dare il benvenuto a Perfect Privacy nella nostra lista di VPN senza log (no-log). Il provider svizzero Perfect Privacy non solo offre una rigorosa politica senza log (no-log), ma fornisce anche funzionalità VPN uniche e senza pari per migliorarla.

Come altri fornitori nell’elenco, anche Perfect Privacy è fuori dalla giurisdizione di 5/9/14 Eyes e i tuoi dati vengono così protetti dalla legge svizzera. Inoltre, l’azienda sostiene:

  • Perfect Privacy generalmente non conserva alcun log. Questa è più di una semplice caratteristica della nostra infrastruttura. È la filosofia fondamentale del nostro servizio. Dalla nostra fondazione nel 2008, i clienti fanno affidamento sul fatto che non salviamo alcun log: la privacy dei nostri utenti è la nostra risorsa più preziosa.

Perfect Privacy supporta la sua politica di no-log con il modo in cui funziona la sua infrastruttura:

  • Tutti i nostri servizi vengono eseguiti all’interno di dischi RAM fortemente crittografati in modo che sia tecnicamente impossibile archiviare i dati sui dischi rigidi. Ciò significa anche che nessun dato può essere recuperato se l’alimentazione viene scollegata.

Non sono ancora convinto. Tu sì? Penso che ci sia bisogno di più fatti che di parole

Perfect Privacy ha riscontrato un problema di sequestro del server a Rotterdam. Le autorità olandesi hanno sequestrato due server dal datacenter I3D senza fornire ulteriori dettagli …

In relazione all’argomento, Perfect Privacy afferma:

  • Dal momento che non stiamo registrando alcun dato, attualmente non c’è motivo di ritenere che i dati degli utenti siano stati compromessi.

Quindi, in che modo Perfect Privacy si riteneva certa che nessun dato utente fosse stato compromesso?

Analizziamo alcune informazioni tecniche per rispondere.

Perfect Privacy è unica per certi versi. Sebbene la sua infrastruttura senza log (no-log) ci aiuti ad avere una maggiore privacy, il suo software è fornito in bundle con funzionalità interessanti che non puoi trovare altrove. Tra queste vi sono:

  • Il collegamento a cascata di più server VPN: puoi allineare i server VPN a tuo piacimento. Il traffico Internet verrà crittografato all’interno dei server VPN scelti e partirà da quello più recente.
  • TrackStop: è un ottimo modo per bloccare il phishing e le tecnologie di tracciamento.
  • Tecnologia invisibile: se vivi in ​​un paese in cui gli ISP bloccano il traffico VPN, puoi utilizzare questa tecnologia. Questa funzione renderà il tuo traffico VPN normale e bypasserà i censori dell’ISP.
  • NeuroRouting: per ottenere il meglio dai server Perfect Privacy, la tecnologia “NeuroRouting” instraderà il tuo traffico attraverso i migliori server.

I server stabili uniti a queste funzionalità dedicate danno vita a un provider VPN vero e affidabile. Tuttavia, ci sono due cose che non mi entusiasmano di Perfect Privacy.

Prima di tutto, il software VPN non è né facile da usare né moderno. Sicuramente, l’azienda deve rinnovare le sue app e creare qualcosa di più minimal

In secondo luogo, Perfect Privacy offre una garanzia di rimborso di soli 14 giorni e il suo piano più economico parte da 8,95 $ al mese. Considerando le connessioni simultanee illimitate, i piani sono costosi.

5. VyprVPN

VyprVPN è un altro provider VPN senza log (no log) con sede in Svizzera. In precedenza, VyprVPN conservava alcuni log. Tuttavia, hanno deciso di diventare provider senza log (no log) e hanno ottenuto il controllo del loro servizio da parte del leviatano.

In questo modo, VyprVPN ha individuato i suoi problemi di registrazione e di perdita dei servizi e li ha risolti tutti. Subito dopo l’audizione, anche VyprVPN ha cambiato la sua politica sulla privacy:

  • Non registriamo l’indirizzo IP di origine degli utenti (generalmente viene assegnato all’utente dal proprio ISP).
  • Non registriamo l’indirizzo IP assegnato all’utente durante l’utilizzo di VyprVPN.
  • Non registriamo l’ora di inizio o di fine della connessione.
  • Non registriamo il traffico di un utente o il contenuto di alcuna comunicazione.

Oltre ad essere un provider VPN senza log (no-log), VyprVPN offre anche app VPN dedicate, con molte funzionalità.

Prima di tutto, VyprVPN crea e distribuisce i propri server dedicati per una maggiore velocità e privacy. I server auto-configurati si assicureranno che si ottengano i migliori risultati durante la nostra esperienza con il VPN.

In secondo luogo, il protocollo Chameleon ci aiuterà ad aggirare la censura in paesi soggetti a restrizioni come Cina, Russia e Turchia … Questo ci garantirà anche una crittografia più forte.

In terzo luogo, VyprVPN DNS si assicurerà che i nostri server DNS non vengano persi ne tramite né tramite browser.

Infine, è possibile utilizzare VyprVPN su piattaforme cloud popolari come DigitalOcean, Virtual Box o Amazon AWS. Questo ti aiuterà ad avere il pieno controllo del servizio VPN.

Puoi avere tutte queste funzionalità a partire da 2,5 $ al mese. Sono inclusi anche il collegamento simultaneo fino a 5 dispositivi e la garanzia di rimborso entro 30 giorni!

C’è qualche contro?

Sfortunatamente, VyprVPN non offre alcuna funzionalità per bloccare gli script di tracciamento e i siti Web contenenti phishing.

Cosa non è possibile fare con una VPN senza log (no-log)!

Non entusiasmarti così tanto per le VPN senza log (no-log). Quando le persone si affidano a politiche senza log, pensano di essere invisibili online oppure che, qualunque cosa facciano, le loro attività online siano al 100% lontane dalla vista di chiunque. Eppure non è così.

Utilizzando un servizio VPN, potrebbe sembrare cosa giusta non rispettare le leggi locali. Al contrario, è necessario rispettare i termini di servizio del provider.

Questi termini di solito coprono i seguenti punti…

Non puoi utilizzare i servizi VPN per:

  • Inviare e-mail di spam o pubblicare contenuti offensivi, d’odio o minacciosi
  • Caricare / scaricare / produrre materiali protetti da copyright e rappresentazioni sessuali più o meno esplicite di minori
  • Impegno nell’hacking di altri dispositivi
  • Svolgere attività illecite…

Dopo aver letto tutti i termini dei servizi che ho descritto, – indipendentemente dal fatto che la VPN mantenga i log o meno, posso suggerire di “non correre rischi intraprendendo attività illegali!”

Un servizio VPN non ha lo scopo di legittimare le tue mosse illegali!

Sintesi dei provider VPN senza log

Lavorare con una VPN senza log (no-log) è fondamentale quando si parla di privacy online. Tuttavia, è difficile trovarne una affidabile. Servizi come Hidemyass e PureVPN sono stati complici nel condividere le informazioni degli utenti che hanno portato poi all’arresto di un gruppo di hacker e di un cyberstalker. Tutto a causa di false affermazioni sulla privacy.

Tenendo presente questo problema, ho allineato i criteri da soddisfare come essere lontano dalla giurisdizione degli occhi 5/9/14, una politica di registro chiara, audizioni di terze parti, server stabili con app che non perdono e prove se presenti …

Fortunatamente, ExpressVPN, SurfShark, NordVPN, Perfect Privacy e VyprVPN sono in grado di soddisfare quasi tutti i criteri sopra citati. Nessuna preoccupazione, le tue attività non verranno rivelate. Scegli uno dei servizi, installa le app e goditi la tua massima privacy.

Non dimenticare! I servizi VPN non sono fatti per renderci anonimi al 100% online. Non intraprendere attività illegali!

Saremo lieti di ascoltare i vostri pensieri

      Lascia un commento

      VpnXD
      Logo