Le 5 migliori VPN gratuite (100% gratis-nessun CC richiesto)

Trovare una VPN gratuita decente può essere una grande sfida. Si parla di limitazioni del server, connessioni Internet lente, mancanza di supporto per il servizio di streaming e, cosa più importante, della tua privacy online. Tenendo a mente questi problemi, ho escogitato i 5 migliori servizi VPN gratuiti che ti garantiscono i migliori server e maggiori prestazioni di velocità. Inoltre, hanno cura della tua privacy!

Tuttavia, non dimenticarlo mai! Mantenere una VPN gratuita non è facile come pensi. Server, app, larghezza di banda, aggiornamenti e dipendenti costano. Pertanto, o continui a soffrire per le limitazioni continue con questo tipo di VPN gratuita o dai un’occhiata ai provider VPN più economici che soddisferanno le aspettative degli utenti VPN di tutti i giorni.


Una rapida occhiata ai migliori servizi VPN gratuiti:

1. Hide.me: politica Senza-Log (No-Log); Protocolli OpenVPN, IKev2 con crittografia a 256 bit; 5 posizioni server con 10 GB di traffico gratuito al mese; Velocità media: 57,6 Mbps.

2. TunnelBear: politica Senza-Log (No-Log); OpenVPN con crittografia a 256 bit; 26 posizioni server con 500 MB di traffico gratuito al mese; Velocità media: 69,37 Mbps.

3. WindScribe: politica Senza-Log (No-Log); OpenVPN, protocolli IKev2 con crittografia a 256 bit; 10 posizioni server con 10 GB al mese di traffico; Velocità media: 33,72 Mbps.

4. ProtonVPN: politica Senza-Log (No-Log); OpenVPN con crittografia a 256 bit; 3 posizioni server con traffico illimitato al mese; Velocità media: 56,7 Mbps

5. HotSpot Shield: conserva i log; Protocolli Hydra, IKev2; Posizione del server singolo con 500 MB di traffico al giorno; Velocità media: 16,11 Mbps.


Come ho scelto le migliori VPN gratuite?

Esistono centinaia di provider VPN gratuiti sul mercato. Alcuni di loro sono stati sorpresi a vendere la cronologia dei browser alle società di pubblicità. Alcuni sono vulnerabili alle perdite DNS o alcuni hanno server super affollati.

Non vogliamo nessuno di problemi! Ho svolto ricerche di vasta portata e ho scoperto i 5 migliori provider VPN gratuiti sul mercato.

Prima di analizzare le aziende, dai un’occhiata ai criteri su cui ho basato questo elenco.

Privacy

La privacy dovrebbe essere la tua massima priorità quando utilizzi un servizio VPN. In sostanza, è per questo che usiamo le VPN, giusto? E non vogliamo che nessuna azienda registri le nostre attività online e le cedesse a terzi solo perché il servizio è gratuito.

In questo senso, la trasparenza nella pagina “privacy policy” gioca un ruolo significativo. Inoltre, analizzeremo in che modo la società VPN segue questa politica con le sue tecnologie di crittografia.

Limitazioni

Il costo delle cose gratis è il limite! Quando utilizzi una VPN gratuita, sarai limitato dalle scelte del server, dalle prestazioni di velocità, la larghezza di banda o l’accesso ai servizi di streaming (Netflix, HBO, Hulu, ecc …) all’estero.

Mi sono assicurato di elencare i piani gratuiti più generosi. Tuttavia, sentirai la limitazione in tutti i casi. Pertanto, sarebbe ragionevole aggiornare il tuo piano o scegliere i provider VPN a pagamento che non costino una fortuna.

Server disponibili e prestazioni di velocità

Il secondo problema più grande con le VPN gratuite è la mancanza di scelta del server. Nella maggior parte dei casi, gli utenti sono inseriti in alcune posizioni del server e non gli si permette mai di connettersi ad altri paesi a meno che non effettuino l’aggiornamento ai piani a pagamento. Tale restrizione limita anche gli utenti e le loro prestazioni di velocità.

Con i miei suggerimenti, potrai connetterti fino a 26 paesi diversi. Inoltre, è garantita una discreta velocità di download!

Compatibilità

Mantenere un servizio VPN per piattaforme diverse è un grosso problema e richiede molto impegno per aggiornare tutte le app per ogni diverso dispositivo. La “compatibilità” è importante poiché cerchiamo un’app ben funzionante sui nostri PC e telefoni iOS / Android o qualsiasi altro dispositivo smart.

Anche quando siamo limitati sui punti di connessione simultanei, ci sentiremmo sicuri se la VPN funzionasse correttamente sui nostri dispositivi selezionati.

5 provider di servizi VPN gratuiti al 100%

1. Hide.me

Hide.me è un provider VPN con sede in Malesia che adotta una politica di senza log (no-log) per i suoi utenti. Nella sua pagina sulla privacy, Hide.me dice:

  • NON conserviamo i log delle sessioni VPN, le abitudini di navigazione, i siti Web visitati o qualsiasi attività relativa alla connessione VPN …

Tale politica è possibile grazie al territorio federale di Labuan in quanto non esiste una legge vincolante sulla conservazione dei dati in questa giurisdizione. Inoltre, hide.me ha una pagina di trasparenza per informare i suoi utenti sugli atti delle forze dell’ordine contro l’azienda.

Oltre alla politica sulla privacy, hide.me offre i protocolli OpenVPN e IKev2 con crittografia a 256 bit per assicurarti di ottenere le migliori prestazioni possibili.

Tenere i soldi in tasca fa bene, ma ha un altro costo: le limitazioni! Quando utilizzi il piano gratuito di hide.me, sarai limitato a:

  • 1 connessione simultanea,
  • Limite mensile di 10 GB,
  • Due protocolli,
  • 5 posizioni server che non supportano piattaforme di streaming.

Se ti va bene, vediamo cosa possiamo fare con quello che abbiamo!

Con hide.me, puoi utilizzare 5 diversi server gratuiti. Tra questi ci sono il Canada, l’Olanda, la Germania, gli Stati Uniti orientali e la costa occidentale. È interessante notare che la società non limita la connessione in modo da poter ottenere una velocità di download decente da ciascun server disponibile.

Secondo i miei ultimi test di velocità, ho ottenuto questi risultati:

Tale velocità di download insieme a 10 Gb al mese di traffico può offrirti un’esperienza di navigazione / streaming senza interruzioni per un tempo piuttosto lungo. Ma, su quali dispositivi possiamo utilizzare il piano gratuito?

Hide.me ha app compatibili per le seguenti piattaforme:

  • PCs: Windows, macOS, Linux
  • Mobile: iOS, Android
  • Browsers: Chrome, Firefox
  • Altro: router, Amazon Fire Sticks …

Limitato a un solo dispositivo, puoi installare e utilizzare Hide.me su qualsiasi dispositivo di tua scelta. Se vuoi andare oltre i confini, puoi anche optare per i piani a pagamento a partire da 4,99 $ al mese.

PRO:

  • 100% gratuito – nessuna registrazione richiesta
  • Politica di senza log (no-log) verificata
  • 10 GB al mese
  • 5 posizioni del server
  • Velocità media: 50+ Mbps

CONTRO:

  • Nessun server di streaming supportato
  • WireGuard non disponibile

2. TunnelBear

Un altro noto provider VPN gratuito che opera in Canada. TunnelBear è un servizio VPN esclusivo poichè offre funzionalità premium con la versione gratuita.

A causa della legislazione canadese, TunnelBear deve raccogliere un’enorme quantità di dati personali. Tuttavia, nella pagina sulla privacy di TunnelBear, sottolineano:

  • TunnelBear NON memorizza gli indirizzi IP di origine degli utenti quando connessi al nostro servizio e quindi non è possibile identificare gli utenti quando vengono forniti gli indirizzi IP dei nostri server …

Il fatto che il tuo indirizzo IP non sia identificabile dal sistema, non hanno nulla da restituire alle autorità. Un audit indipendente e il rapporto sulla trasparenza lo approvano.

Oltre alla politica senza log (no-log) delle attività, TunnelBear garantisce la tua sicurezza online con la crittografia AES a 256 bit con protocollo OpenVPN.

Ecco la parte più interessante …

TunnelBear non priva i suoi utenti con piano gratuito di nessuna delle sue funzionalità. Ciò che ottieni con il piano a pagamento sarà tuo anche se rimani un utente gratuito. Tuttavia, le limitazioni si verificano con la quantità di dati da utilizzare: solo 500 MB al mese e connessione simultanea fino a 1 solo dispositivo.

In questo senso, utilizzerai tutte le 26 posizioni dei server con una velocità di download illimitata. Ma la velocità è abbastanza?

Per avere un confronto equo, ho testato i tre server di TunnelBear e qui di seguito riporto i risultati:

Risultati così sorprendenti ti aiuteranno a navigare su Internet come se non fossi connesso a un server VPN. Tuttavia, poiché è limitato da una larghezza di banda di soli 500 MB, sarà più probabile che lo utilizzerai per pochissimo tempo.

Se ti va bene un traffico così ridotto, ecco su quali dispositivi puoi utilizzare TunnelBear:

  • PC: macOS, Windows
  • Mobile: iOS, Android
  • Browser: Chrome, Firefox e Opera

Dopo aver scaricato l’app compatibile con il tuo dispositivo, puoi iniziare a utilizzare TunnelBear da subito. Quando esaurisci la larghezza di banda, fai un tweet parlando del servizio e otterrai 1 GB di traffico extra.

Non è ancora abbastanza? Puoi acquistare TunnelBear a partire da 3,33 $ al mese e goderti la massima libertà.

PRO:

  • Politica senza log (no-log) con controllo indipendente
  • Nessun server / limitazioni di velocità
  • Server ottimizzati per lo streaming

CONTRO:

  • Traffico ingeneroso, solo 500 MB al mese
  • I server di streaming ogni tanto non funzionano

3.Windscribe

Un altro provider VPN con sede in Canada, WindScribe offre anche un piano gratuito. A differenza di molti altri provider VPN, l’azienda dichiara chiaramente che mantengono log minimi per ogni utente in modo da fornire un servizio ben funzionante. Aggiungono anche che i seguenti dati:

  • il record storico delle sessioni VPN
  • IP di origine
  • i siti che hai visitato non vengono memorizzati sui server.

In altre parole, tutto ciò che fai online rimane tra te e i tuoi dispositivi. Il rapporto sulla trasparenza di WindScribe conferma anche la tua sicurezza online quando utilizzi il servizio.

Di restrizioni ce ne sono tre:

  • 10 GB al traffico mensile
  • Connessione singola
  • 10 posizioni del server

Oltre alle limitazioni di cui sopra, potresti non poter accedere ai servizi di streaming come Netflix o BBC iPlayer. Tuttavia, la società si assicura che tu possa ottenere le migliori prestazioni possibili dai suoi server gratuiti. Secondo i tre test che ho eseguito con WindScribe, ho ottenuto questi risultati che riporto di seguito:

Avere milioni di utenti gratuiti in tutto il mondo ha anche i suoi svantaggi. Sebbene WindScribe offra risultati di velocità sorprendenti in Europa, purtroppo non riesce a fornire prestazioni decenti sui server degli Stati Uniti e di Hong Kong.

Se non hai bisogno di prestazioni importanti in tutto il mondo, diamo un’occhiata a quali dispositivi supporta WindScribe:

  • PC: macOS, Windows, Linux
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browsers: Chrome, Firefox, Opera, Windows Edge
  • TV: Fire TV, Nvidia Shield, Kodi

Puoi scaricare l’app WindScribe e iniziare a usarla su uno dei dispositivi sopra elencati. Non dimenticare! Il piano gratuito consente un’unica connessione. Se desideri sbloccare tutte le funzionalità esclusive e utilizzare il servizio su un numero illimitato di dispositivi contemporaneamente, puoi eseguire l’upgrade ai piani a pagamento a partire da 4,08 $ al mese.

PRO:

  • Ampia larghezza di banda: 10 GB al mese
  • 10 server disponibili in tutto il mondo
  • Adblocker gratuito

CONTRO:

  • Velocità inferiore sui server USA e Asia
  • I server di streaming sono disponibili solo sul piano a pagamento.

4. ProtonVPN

Con sede in Svizzera, ProtonVPN è una delle VPN gratuite più generose sul mercato. Simile ai suoi concorrenti, la società vanta anche di essere un provider VPN senza log (no-log). Nella pagina della log-policy, affermano:

  • ProtonVPN rispetta la privacy dei suoi utenti e applica una politica senza log (no-log). Ciò significa che le tue connessioni VPN rimangono private e non memorizziamo informazioni sulle tue connessioni o sui siti web che visiti.

Inoltre, ProtonVPN illumina i suoi utenti con un rapporto sulla trasparenza grazie all’ultima richiesta di dati dal tribunale svizzero. Ecco una citazione:

  • Gennaio 2019 – Una richiesta di dati da un paese straniero è stata approvata dal sistema giudiziario svizzero. Tuttavia, poiché non disponiamo di informazioni sull’IP del cliente, non abbiamo potuto fornire le informazioni richieste e questo è ciò che è stato spiegato alla parte richiedente.

ProtonVPN è il provider VPN più generoso e assolutamente gratuito per traffico mensile in quanto non ci sono limiti di larghezza di banda. Tuttavia, puoi utilizzare solo tre server disponibili negli Stati Uniti, ad Amsterdam e in Giappone.

Oltre alla limitazione della posizione, non sarai in grado di scaricare file torrent o bloccare gli annunci. Inoltre, funzionalità uniche come “TOR over VPN, Secure Core VPN” e l’accesso ai servizi di streaming non saranno disponibili.

Se sei soddisfatto di ciò che ottieni, diamo un’occhiata alle prestazioni di velocità di ProtonVPN.

A prima vista, la velocità di download potrebbe essere interessante per la maggior parte degli utenti. Tuttavia, c’è un problema di capacità del server con il servizio. Poiché l’azienda è completamente gratuita, i suoi server raggiungono fino al 100% di capacità di utilizzo e potresti ottenere prestazioni inferiori rispetto ai risultati sopra riportati. Assicurati di connetterti al server meno affollato.

Sembra che tu sia pronto per l’installazione e per iniziare a utilizzare ProtonVPN. Controlla le app ProtonVPN di seguito e verifica se sono compatibili con il tuo dispositivo preferito.

  • PC: macOS, Windows, Linux
  • Mobile: iOS, Android,
  • Altro: Chromebook e Android TV

Se prevedi di utilizzare il servizio VPN su uno di questi dispositivi, ProtonVPN può essere una buona scelta. Nel caso in cui tu non voglia sentirti bloccato solo in 3 posizioni e in server lenti, assicurati di controllare i piani a pagamento di ProtonVPN.

PRO:

  • 100% gratis – Nessun limite mensile
  • Affidabile politica senza log (no-log)
  • App VPN facili da usare
  • Velocità in download decente

CONTRO:

  • I server gratuiti sono molto affollati
  • Non supporta TV o browser

5. HotSpot Shield

HotSpot Shield (HSS) ha un background noto. Tuttavia, dopo l’acquisizione da parte di Aura, il servizio è ora rispettoso della privacy. Tuttavia, potrebbe non piacerti quello che offre il suo piano gratuito.

Prima di tutto, Aura, il nuovo proprietario di HSS ha sede negli Stati Uniti ed è obbligato a conservare i log degli utenti e delle attività. Considerando i piani gratuiti, HSS sostiene che la società potrebbe vendere i tuoi dati privati ​​se utilizzi il piano gratuito. Questi dettagli consistono in:

  • Identificatori come i cookie di Internet
  • Internet o altra rete o attività del dispositivo
  • Informazioni approssimative di geolocalizzazione

Se tale esposizione dei dati ti preoccupa, faresti meglio a controllare le altre opzioni sopra elencate.

Oltre al problema della privacy, HSS è il provider VPN gratuito più limitato sul mercato. Nel caso in cui tu sia ancora in grado di utilizzare il piano gratuito, sarai limitato da:

  • 1 solo dispositivo
  • 500 MB al traffico giornaliero
  • 1 posizione del server

Date le restrizioni di cui sopra, non puoi nemmeno guardare video full HD per un’ora con questi 500 MB. Tuttavia, l’importo potrebbe essere sufficiente se hai bisogno di un servizio VPN per un certo periodo di tempo di navigazione.

Potresti notare come HSS ti invogli ad andare verso il piano a pagamento in tali circostanze. Puoi capirlo anche quando usi il server USA.

Contrariamente ad altri provider VPN, HSS limita anche la velocità in download. Quindi, si ottiene una velocità in download di soli 16 Mbps. Questo potrebbe andare bene per l’uso quotidiano. In ogni caso, hai una larghezza di banda di 500 Mb al giorno e non puoi fare molto con un piano gratuito.

Di seguito puoi dare un’occhiata a quale dispositivo puoi installare HSS e iniziare a usarlo immediatamente:

  • PC: macOS, Windows, Linux
  • Mobile: iOS, Android,
  • Browsers: Google Chrome
  • Altro: Router e TV

Alcune persone non hanno problemi di privacy, quindi potresti dare una possibilità a HotSpot Shield. Se sei soddisfatto dei risultati del piano gratuito, puoi sempre passare a quelli a pagamento a partire da 7,99 $ al mese.

PRO:

  • Piano gratuito con 500 MB al giorno e fino a 15 GB al mese

CONTRO:

  • Controversa politica sulla privacy
  • Velocità e limitazioni del server

Riassunto dei migliori servizi VPN gratuiti

Ho fatto ricerche approfondite e ho presentato i 5 migliori provider VPN gratuiti in questo articolo. Per garantire la sicurezza dei servizi, ho prestato attenzione alle politiche di log, ai tipi di crittografia e alle posizioni delle giurisdizioni.

A parte questo, dovrai affrontare restrizioni in un modo o nell’altro poiché gestire un’attività VPN costa un’enorme quantità di denaro. Tuttavia, mi sono assicurato che il traffico mensile offerto possa soddisfare le tue esigenze quotidiane.

Nel complesso, Hide.me, TunnelBear, WindScribe, ProtonVPN e HotSpotShield si sono rivelate le migliori opzioni al momento. Puoi utilizzare i piani gratuiti ma limitati di questi servizi e crittografare la tua navigazione online. Nel caso avessi bisogno di maggiore velocità e traffico illimitato, dovrai aggiornare il piano

Ultimo ma non meno importante, attenzione!

Possiamo dare etichette alle VPN fornite e chiamarle spiagge sicure. Tuttavia, ci sono tante VPN gratuite assetate di dati disposte a penetrare nei tuoi dispositivi e vendere quanti più dati personali possibile alle società pubblicitarie. Se vuoi mettere la tua privacy in mani sicure, assicurati di scegliere un vero provider VPN senza log (no-log).

Saremo lieti di ascoltare i vostri pensieri

      Lascia un commento

      VpnXD
      Logo