ExpressVPN recensioni e prova dettagliata

ExpressVPN è un fornitore di VPN con sede nelle Isole Vergini britanniche che offre un servizio VPN completo e focalizzato sulla privacy. L’azienda ha tutte le caratteristiche chiave per tenervi fuori dai radar e aiutarvi a rimanere anonimi. Tuttavia, nella nostra prima recensione, ha anche ottenuto risultati inferiori rispetto ai suoi concorrenti. Ora è il momento di darvi una revisione aggiornata di ExpressVPN e di aggiornarvi con le ultime innovazioni dell’azienda.

Questa revisione aggiornata di ExpressVPN La guiderà attraverso l’acquisto di servizi, l’installazione di applicazioni, le tecnologie di crittografia e le caratteristiche di privacy sia da parte dell’azienda sia da parte del software, la copertura del server e la velocità delle prestazioni, l’assistenza clienti e le note personali che ogni utente ExpressVPN dovrebbe conoscere.

Cominciamo…

Politica dei prezzi e dei rimborsi

Se mi chiedete la più grande truffa di ExpressVPN, vi direi sicuramente che si tratta di una politica dei prezzi. ExpressVPN è uno dei fornitori di VPN più costosi del mercato. Soprattutto se confrontato con i suoi concorrenti, si deve pagare il doppio per ExpressVPN.

Come avete visto dalla politica dei prezzi di cui sopra, ExpressVPN è un servizio VPN molto più costoso. Tuttavia, il nostro link di affiliazione unico vi aiuterà a ottenere un dolce 3 mesi gratis quando si sceglie il piano annuale.

La scelta è vostra. Quando si prende la decisione con il piano preferito, è il momento di effettuare un pagamento ora.

Per fortuna, ExpressVPN offre una varietà di gateway di pagamento per i suoi visitatori. Questi sono:

  • Carta di credito: Visa, MasterCard, American Express, Discover, JCB, Visa Electron, Diners Club
  • PayPal
  • BitCoin
  • AliPay, Yandex, iDeal, WebMoney, Mint, Klarna, ecc…

Non importa dove vivi, troverai un’opzione di pagamento adatta a te. A differenza di altri fornitori di VPN, ExpressVPN accetta solo pagamenti in USD e non sei obbligato a pagare tariffe aggiuntive per le tasse.

Infine, ExpressVPN offre una garanzia di rimborso a 30 giorni senza domande. In caso di problemi, è sufficiente contattare il servizio clienti tramite live chat e chiedere il rimborso. Il servizio emetterà un rimborso subito dopo la tua richiesta.

Tenga presente che ExpressVPN potrebbe voler collegare il suo dispositivo per risolvere i problemi!

Apps compatibili ExpressVPN

Se hai completato il tuo acquisto, è il momento di scaricare le app compatibili per i tuoi dispositivi. Come utente Macbook pro e RealMe, darò i dettagli attraverso queste app.

Prima di passare alla mia esperienza, diamo un’occhiata a ciò che ExpressVPN offre in termini di compatibilità.

  • PC: Windows, macOS, Linux, Chromebooks
  • Dispositivi intelligenti: Android, iOS, iPad; Android TV; Xbox, Playstation; Amazon FireSticks;
  • Browser: Google Chrome, Firefox, Windows Edge
  • Altri: Router, Cromecast, Roku, Nvidia Shield (Richiede l’impostazione manuale)

Oltre a queste applicazioni, puoi scegliere le applicazioni di installazione automatica o manuale. Per un processo più semplice e per aggiornamenti futuri senza stress, ti consiglio vivamente di usare le app di installazione automatica.

Qui sotto sto condividendo la mia esperienza con le app per Macbook pro e dispositivi Android.

ExpressVPN ha un'applicazione per PC con un design minimale. E' facile da usare.

ExpressVPN è il fornitore di VPN più minimalista del mercato. Dopo gli ultimi aggiornamenti del 2019, ha rimosso tutte le funzionalità inutili e ci ha portato ad un facile utilizzo delle applicazioni VPN.

Il design minimalista offre una connessione VPN con un solo click. Puoi anche controllare tutte le posizioni cliccando sul menu “Seleziona posizione”.

Nel caso tu abbia bisogno di cercare altre sedi, c’è una linea ordinata dei server per continenti. Inoltre, puoi anche cercare un server specifico o aggiungere le località ai tuoi preferiti.

Per quanto riguarda le impostazioni ExpressVPN, non ci sono molte opzioni che puoi regolare:

  • Protezione IPLeak: Impedisce il rilevamento dell’indirizzo IPv6 mentre sei connesso alla VPN.
  • ExpressVPN DNS: Utilizzerai il DNS privato ExpressVPN.
  • Sezione protocollo: Puoi scegliere tra 4 diversi protocolli. Ognuno ha il proprio avviso sulla privacy e sulla velocità di esecuzione.
  • Network Lock: Questa funzione bloccherà tutte le connessioni internet se il tuo dispositivo perde la connessione al server VPN.
  • Tunneling diviso: Puoi decidere le applicazioni che utilizzeranno il tunnel VPN.

Avere un design minimale può privare gli utenti di alcune altre caratteristiche come il blocco degli annunci, o la prevenzione JS/cookie. Sfortunatamente, se stai cercando tali funzionalità di completamento, potresti non trovare ExpressVPN sufficiente. Tuttavia, poiché stiamo esaminando il servizio come “VPN”, ExpressVPN ti farà avere qualsiasi tua esigenza in termini di privacy e sicurezza.

Finalmente, i limiti di connessione! ExpressVPN era solito offrire 3 connessioni simultanee per ogni accoppiamento. Eppure, dopo aver ricevuto tante critiche, hanno aumentato il limite da 3 a 5. Tuttavia, 5 connessioni simultanee non sono sufficienti se paragonate a CyberGhost con 7 e SurfShark con connessioni simultanee illimitate.

Nota su ExpressVPN per i paesi con restrizioni:

A seconda della tua posizione, il tempo di connessione VPN può variare. Se ti trovi in un paese con restrizioni che blocca le connessioni VPN, ExpressVPN cercherà di stabilire una connessione con tutti i protocolli possibili. Tuttavia, potrebbe richiedere fino a un minuto.

Sii paziente e lascia che sia il software a fare il resto.

Informativa sulla privacy e crittografia

Ci sono così tanti fornitori di VPN sul mercato con pretese. Tuttavia, con ExpressVPN vediamo i fatti. Possiamo comunque fidarci di loro?

La risposta a questa domanda è analizzare il servizio con tre sotto categorie di privacy.

Prima di tutto, daremo un’occhiata da vicino alla politica sulla privacy dell’azienda, poi controlleremo l’infrastruttura del server e le tecnologie di crittografia del software. Infine, cercheremo di scoprire se qualche controllo indipendente approva le dichiarazioni sulla privacy di ExpressVPN.

Privacy della compagnia

Per avere tranquillità in termini di privacy online, dobbiamo analizzare chi gestisce il nostro traffico e come.

Ogni utente VPN dovrebbe lavorare con un fornitore di VPN affidabile. In caso contrario, i tuoi dati personali, le attività online o qualsiasi informazione identificabile potrebbero essere esposti a terzi. A questo proposito, l’affidabilità dell’azienda, la sua politica di no-log, e dove si trova la giurisdizione dell’azienda giocano ruoli significativi.

  • La giurisdizione delle Isole Vergini britanniche: British Virgin Island non ha alcuna legge che regola la conservazione dei dati. Una tale opportunità dà a ExpressVPN la possibilità di non conservare alcun log sia sull’utente che sull’attività.
  • Politica sulla privacy: Prendendo il supporto offshore, ExpressVPN descrive chiaramente la sua politica di non tenere alcun log nella sua pagina “Privacy Policy” con le seguenti parole:

“Non raccogliamo i log della tua attività, inclusa la mancata registrazione della cronologia della navigazione, della destinazione del traffico, del contenuto dei dati o delle query DNS. Inoltre non memorizziamo mai i log delle connessioni, il che significa nessun log del tuo indirizzo IP, del tuo indirizzo IP VPN in uscita, del timestamp della connessione o della durata della sessione”.

Privacy del servizio

Guardando l’informativa sulla privacy, tutti i dettagli sembrano promettenti. Tuttavia, abbiamo bisogno di sapere come vengono attuate le misure di privacy anche nel servizio VPN. Quindi, dovremmo cercare le caratteristiche di sicurezza offerte dal software VPN e dall’infrastruttura del server.

  • Crittografia: ExpressVPN offre 4 diversi protocolli: OpenVPN, IKev2, L2TP e Lightway. L’ultimo è un nuovissimo protocollo sviluppato dal team di ExpressVPN. L’azienda sostiene che è leggero e veloce. Tuttavia, il Lightway è ancora in beta e necessita di miglioramenti, come i nostri test dicono il contrario. Inoltre, ogni protocollo è dotato di crittografia standard a 256 bit che ci offre sicurezza, stabilità e velocità insieme.
  • DNS privato: Per mantenere la tua connessione sicura, ExpressVPN offre il proprio server DNS privato. ExpressVPN non solo cripterà i tuoi dati ma li instraderà anche attraverso i suoi server DNS sicuri.
  • Infrastruttura del server: ExpressVPN è uno dei primi fornitori di VPN che ha implementato nella propria infrastruttura server solo RAMDisk (Trusted Servers). L’azienda si aggiunge anche: “Poiché la RAM richiede potenza per memorizzare i dati, questo garantisce che tutte le informazioni su un server vengano cancellate ogni volta che viene spento e riacceso”.

Audit di terzi

ExpressVPN si guadagnerebbe la nostra piena fiducia quando controlliamo la sua politica e le tecnologie di sicurezza. Tuttavia, come utente ordinario, potremmo perdere alcuni punti critici durante l’utilizzo della VPN. Pertanto, un audit indipendente e professionale colmerebbe le lacune e porrebbe fine alle nostre preoccupazioni sulla privacy.

Sopportando la necessità di un audit di terze parti, ExpressVPN si è fatta controllare da un team indipendente di sicurezza informatica Cure53.

Il primo audit Cure53 è stato effettuato sull’estensione del browser di ExpressVPN per testare le perdite.

L’esito dell’audit ha portato ad alcuni bug nell’estensione. Il team di ExpressVPN ha immediatamente risolto i bug e ha ottenuto l’approvazione del team di audit di Cure53.

la cura della società di revisione indipendente53 approva la politica di non registrazione di ExpressVPN

Copertura del server e prestazioni di velocità

Se c’è qualcosa che davvero non voglio nel mondo online, sarebbe una connessione internet lenta. Viviamo in un ambiente online che richiede una velocità internet decente per le attività quotidiane. In questo senso, la copertura dei server e la velocità del servizio VPN giocano un ruolo cruciale.

Prima di tutto, le VPN rallentano la nostra velocità di internet in quanto criptano i nostri dati con alcuni bit e li instradano attraverso un tunnel. Questo significa ulteriori viaggi e una velocità più lenta per la nostra connessione. Questo è il motivo per cui dovremmo richiedere una copertura dei server in tutto il mondo e server ottimizzati da un servizio VPN. Solo così potremo avere sia una velocità internet decente che una minore latenza.

Copertura del server

ExpressVPN è uno dei principali fornitori di VPN che offre ai suoi utenti un’ampia copertura nazionale. Attualmente, l’azienda ha più di 3000 server in 94 paesi diversi e sta crescendo.

A prima vista, potrebbe sembrare che ExpressVPN abbia un proprio server dedicato in tutti questi paesi. Tuttavia, c’è un altro caso: Server virtuali!

ExpressVPN ha 42 server virtuali in totale. Ciò significa che l’azienda instrada il tuo traffico attraverso un’altra posizione di server. Inoltre, dipende dalla situazione con queste parole:

  • “In alcuni paesi, può essere difficile trovare server che soddisfino queste qualifiche. Le ubicazioni dei server virtuali ti permettono di connetterti a tali paesi, fornendoti comunque la qualità di connessione che ti aspetti da ExpressVPN”.

Allora, ExpressVPN può offrire una velocità spettacolare?

Prestazioni di velocità

ExpressVPN aveva scarse prestazioni di velocità di download/upload. Il continuo investimento sul lato server ha portato l’azienda ad un altro livello.

A partire da ora, l’azienda è il terzo fornitore di VPN più veloce della nostra lista.

RegioneDownload (Mbps)Upload (Mbps)
Stati Uniti - New York 70.3 4.46
Stati Uniti - Los Angeles 62.83 3.84
Stati Uniti - Dallas 63.99 3.46
Canada - Toronto 70.7 2.06
Brazile 56.84 4.05
UK - Londra 91.09 4.78
Germania 92.26 4.48
Francia904.48
Hong Kong58.593.85
Giappone22.773.81

Con la velocità data, puoi goderti un’esperienza di navigazione fluida con qualsiasi server a tua scelta; trasmetti video in streaming fino a 8k senza buffering e scarica file enormi.

Torrent

Parlando di file enormi, ExpressVPN aveva un noto background con i file P2P. Nel nostro test del 2019, la velocità di download era di circa 700 KB/secondo. Per gli amanti dei torrenti, era inaccettabile, di sicuro.

Tuttavia, gli ultimi miglioramenti e investimenti sembrano ripagare e ora ExpressVPN può raggiungere la velocità di download della tua connessione non criptata e semplice.

L'ultima esperienza P2P mostra la velocità di download di ExpressVPN.

Server dedicati e streaming

Una grande percentuale di persone usa il servizio VPN per lo streaming di alcune piattaforme popolari come Netflix USA e BBC iPlayer. La necessità di utilizzo deriva dalla tua attuale geolocalizzazione. Prendendo questi due servizi di streaming come esempio, non puoi guardare Netflix USA quando sei fuori dagli USA o BBC iPlayer ti permette di guardare in streaming e di accedere a BBC.co.uk solo quando sei nel territorio del Regno Unito.

Tenendo presente il problema, un affidabile servizio VPN è utile per cambiare il tuo indirizzo IP e accedere ai servizi di streaming in un paese con restrizioni. In questo senso, ExpressVPN può aiutarci a superare queste sfide?

ExpressVPN Netflix la libreria USA ✔

ExpressVPN è uno dei rari fornitori di VPN per sbloccare diverse librerie Netflix al di fuori degli Stati Uniti. Come nel nostro esempio, ho testato il provider se può bypassare o meno il filtro Netflix.

ExpressVPN può aiutarti a guardare gli spettacoli di Netflix US al di fuori degli Stati Uniti.

Per fortuna, usando ExpressVPN, sono stato in grado di guardare i programmi americani di Netflix in Europa senza essere scoperto. Tuttavia, la velocità non era decente. Devi solo lasciar scorrere il video per qualche minuto per ottenere la qualità Ultra HD.

Oltre a questo, ExpressVPN può sbloccare la libreria di Australia, Canada, Francia e Germania insieme agli Stati Uniti. Tuttavia, il raggio d’azione della libreria rimane breve se confrontato con le capacità di SurfShark.

ExpressVPN BBC iPlayer ✔

Parlando di streaming, la BBC è un altro servizio di streaming che ha messo al bando molti fornitori di VPN sul mercato. Ne sono rimasti solo pochi e, per fortuna, ExpressVPN è uno di questi.

ExpressVPN è uno dei rari fornitori di VPN che può bypassare il divieto di BBC iPlayer.

Secondo la mia recente esperienza con BBC iPlayer, ExpressVPN è stata in grado di aggirare facilmente l’embargo della BBC. Eppure, le prestazioni in termini di velocità erano simili a quelle di Netflix e non sono riuscito ad ottenere una qualità video decente come visto sopra. Puoi provare le tue possibilità con diversi altri server meno affollati.

Gioco online

Ho incontrato ExpressVPN quando ho avuto bisogno di un servizio VPN per accedere ad un server specifico bloccato nel mio paese. In quel momento, ero stufo dei problemi di stabilità di HideMyAss. Per questo sono passato a ExpressVPN. Felice, l’ho fatto.

La stabilità è la chiave. Con ExpressVPN, puoi avere un’esperienza di gioco ininterrotta. Inoltre, secondo il test che ho eseguito con Dota 2, ExpressVPN offre risultati di ping abbastanza sorprendenti.

Qui sotto, puoi vedere i valori di ping del server Dota 2 senza una connessione VPN.

Dota 2 esperienza di gioco online. Questo è un valore senza una connessione VPN.

Ed ecco i valori di ping dopo che mi sono connesso ai server ExpressVPN.

Esperienza di gioco online ExpressVPN. Essendo una delle VPN più veloci sul mercato, ExpressVPN ti aiuterà ad avere un basso tasso di ping durante il gioco online.

Come visto nell’esempio sopra, ExpressVPN aggiunge circa 15 MS in più ai valori di ping. Anche se questo valore potrebbe sembrare più alto di una connessione non criptata, puoi comunque avere un’esperienza di gioco fluida e stabile senza alcuna disconnessione in quanto la barra verde è l’indicazione dei migliori valori di latenza.

Supporto clienti

Le cose potrebbero non andare come previsto. In questo caso, sicuramente, abbiamo bisogno di ulteriore assistenza. Per fortuna, ExpressVPN offre una base di conoscenza incredibile in diverse lingue. Seguendo il loro account, la connessione e i tutorial relativi alla piattaforma, puoi semplicemente trovare le risposte alla maggior parte delle tue domande.

Tuttavia, in una situazione in cui sei bloccato, ExpressVPN ha un pulsante di chat dal vivo sul suo sito web. Niente chatbot, o niente risposte automatiche! Parlerai con una persona reale.

Per testarlo, ho contattato l’assistenza clienti e ho chiesto loro di farlo:

  • Quante librerie diverse può sbloccare ExpressVPN?

L'assistenza clienti ExpressVPN è abbastanza impressionante e veloce. Riceverai le risposte alle tue domande in pochi secondi.

Ci sono voluti circa 20 secondi perché il rappresentante dei clienti si unisse alla chat. Ottenere la risposta alla domanda ha richiesto un po’ più di tempo mentre l’assistenza clienti chiedeva e voleva approvare il tuo account con loro. Solo dopo mi hanno concesso la risposta corretta.

Credo certamente che una tale inutile burocrazia faccia perdere tempo sia al rappresentante che al cliente.

Degno di menzione

Quando si tratta di privacy online, ExpressVPN è unico. Contrariamente a molti altri fornitori di VPN, ExpressVPN ha vissuto un caso che ha effettivamente dimostrato la sua politica di no-log.

La Turchia ha vissuto uno sfortunato incidente: L’assassinio di Andrei Karlov.

Secondo l’Hurriyet Daily News:

  • L’indirizzo IP che è stato usato durante la cancellazione era stato affittato dalla Express VPN statunitense, che non memorizza le attività o i log di connessione. Il contatto dell’accusa con l’azienda non ha dato risultati in quanto Express VPN ha dichiarato di non essere soggetta alle regole delle leggi degli Stati Uniti e dell’Unione Europea.

In relazione alla situazione di cui sopra, ExpressVPN ha aggiunto:

  • Come abbiamo dichiarato alle autorità turche nel gennaio 2017, ExpressVPN non ha mai posseduto e non ha mai posseduto alcun log di connessione con i clienti che ci permettesse di sapere quale cliente stesse utilizzando gli specifici IP citati dagli investigatori. Inoltre, non siamo stati in grado di vedere quali clienti hanno avuto accesso a Gmail o Facebook durante il periodo in questione, in quanto non teniamo registri delle attività.

In breve, ExpressVPN ha le massime misure di privacy per tenere i suoi clienti fuori dai radar.

Riassumendo la recensione ExpressVPN

In questo articolo ho analizzato il servizio britannico VPN basato sulle Isole Vergini britanniche, ExpressVPN.

Prima di tutto, ExpressVPN è uno dei più costosi fornitori di VPN sul mercato. Con un prezzo di partenza di 6,67$/mese, l’azienda non sembra essere amichevole con i clienti low budget. Tuttavia, quando preferisci questo provider, avrai meno di 30 giorni di garanzia di rimborso. Inoltre, è possibile utilizzare un unico account su sei piattaforme diverse contemporaneamente.

In secondo luogo, ExpressVPN ha una comprovata politica di no-log. Come si è visto nell’assassinio di Karlov, ExpressVPN non ha ceduto alle autorità i dati personali. La giurisdizione dell’azienda aiuta anche ExpressVPN a mantenere le sue promesse no-log VPN.

Anche se ExpressVPN offre la massima privacy sui termini di privacy e sul server, purtroppo, è in ritardo rispetto ai suoi concorrenti in quanto non può bloccare gli annunci, i cookie o qualsiasi altro inseguitore assetato di dati.

Inoltre, ExpressVPN esegue il backup della sua politica sulla privacy con i suoi server RAMDisk only (TrustedNetwork) e con verifiche di terze parti indipendenti.

Per quanto riguarda le prestazioni in termini di velocità, l’azienda ha investito molto sul lato server. In precedenza, era insopportabile navigare o scaricare file enormi con ExpressVPN. Tuttavia, ora, è possibile ottenere fino a 60+ Mbps di velocità di download. Anche le precedenti basse prestazioni P2P sono diminuite e ora puoi iniziare a scaricare file torrent con una media di 90+ Mbps.

Infine, ma non meno importante, ExpressVPN può anche sbloccare servizi di streaming come Netflix, BBC iPlayer, Hulu, ecc. Tuttavia, non ha una categorizzazione dedicata ai servizi di streaming per specifici servizi di streaming. Nel caso in cui il server selezionato non dovesse funzionare, è necessario provare uno per uno o contattare l’assistenza clienti per trovare quello funzionante.

Nel complesso, ExpressVPN è un provider VPN all in one in termini di privacy. È veloce, affidabile e sicuro. Tuttavia, il servizio potrebbe non piacerti se hai altre aspettative, come ad esempio i blocchi di annunci/tracker.

7.6 Punto Totale
Privacy al suo meglio

Gli utenti di ExpressVPN godranno di una velocità massima fino a 60+ Mbps; privacy off-shore, comprovata politica no-log, 4 diversi tipi di protocolli; server di streaming dedicati per Netflix USA e BBC iPlayer. Inizia da 6.67$/mese...

Prestazione
9
Software
8
Prezzo
5
Servizio Clienti
8.5
Vantaggi
  • 90+ paesi con 3000+ server
  • Accetta BTC
  • Comprovata politica di no-log
  • 4 protocolli e infrastruttura server solo RAMDisk
  • Software minimo, facile da usare
  • Server di streaming per Netflix e BBC iPlayer
Svantaggi
  • Servizio costoso
  • 5 connessioni simultanee
  • I server di streaming non sono categorizzati
  • Nessuna estensione del browser
Scrivi la tua recensione

Saremo lieti di ascoltare i vostri pensieri

      Lascia un commento

      Il tuo punteggio totale

      VpnXD
      Logo